14 Giugno 2024
percorso: Home

Perché Calabria Experience?

Terra strepitosa, dall’immenso valore storico e culturale e con un clima adatto a una vacanza in ogni singola stagione dell’anno. Perché mai non dovremmo condividerne la bellezza?

Uno dei cantautori italiani che più adoro e Peppe Voltarelli, vincitore peraltro di tre Premi Tenco. Tra le sue canzoni che preferisco c’è “Turismo in quantità”, un brano che parla con ironia di un desiderio mai esaudito di innovazione e sviluppo per la nostra Calabria: “Turisti a volontà / sviluppo ed onestà dignità autoricambi colazioni bibite panini matrimoni cerimonie cresime gioielli tagli di capelli sale da ballo curve parcheggi bombole di gas / turismo in quantità / sviluppo e civiltà / turisti a volontà / mah”. E quel “mah” finale la dice lunga…

La Calabria è una regione complessa.

calabria experience peperoncino


Noi abbiamo il vezzo di sfoderare al nostro interno la solita vanità calabrese mentre al di fuori abbiamo persino il timore di parlar bene di noi. Siamo una comunità che fatica a migliorare i propri difetti nell’abitudine di doverci convivere senza neanche più scandalizzarci. Ci fregiamo di avere il mare più bello del mondo ma danneggiamo con le nostre mani la nostra intelligenza e la nostra cultura rovinando, ad esempio, le nostre coste.

Noi abbiamo anche lottato, e continuiamo a farlo ogni giorno, per rendere più vivibile la nostra amata Calabria. C’è anche chi, per farlo, ha sacrificato la propria vita, contro quel cancro che ha portato morte, mancanza di sviluppo ed ha favorito la fuga di migliaia di persone dalle proprie comunità. Così come occorre ricordare chi ha deciso di rimanere e/o di tornare, di fare sacrifici, di non calare la testa dinanzi ai soprusi e al malaffare, di innovare e di investire sulle nuove attività.

Eppure la Calabria è ricca di storia ed è caratterizzata delle varie dominazioni che si sono succedute nel corso dei secoli lasciando ognuna una propria peculiarità o tradizione, creando questo miscuglio unico e speciale che oggi siamo noi. I vari popoli hanno influenzato la Calabria lasciato tracce della loro presenza tutt’ora visibili che ammaliano migliaia di turisti e che, purtroppo, alcuni di noi ancora non apprezzano oppure, ancora peggio, ignorano.

Inoltre è una delle regioni d’Italia con il maggior numero di beni dichiarati dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità; possiede decine di riserve naturali e diversi parchi archeologici sparsi in tutto il territorio, custodisce tracce delle dominazioni greche, romane, bizantine, arabo-normanne e barocche, ed ha una vastità di piccoli borghi, sia in località di mare che di montagna, e tanto altro ancora…

calabria experience scavi archeologici di sibari

Il 9 ottobre 2022, Stanley Tucci - calabrese doc - attore e regista statunitense, che nel corso della sua carriera ha vinto 2 Golden Globe e ricevuto una candidatura all'Oscar, ha scelto di raccontare la Calabria nella nuova stagione della serie vincitrice degli Emmy Award, “Searching for Italy”, in onda in prima visione su una delle reti televisive più importanti al mondo: la CNN. Nonostante la grande attesa per l'evento l’attore americano, ospite della giornalista Christiane Amanpour per presentare la nuova serie dello show, parlando della Calabria, ha sostenuto che «è una regione molto interessante ma non è visitata molto spesso da turisti. La maggior parte della gente pensa: in Calabria si va d’estate, no. La gente che va in Calabria è perché ha radici in Calabria. È una parte molto povera dell’Italia, molto corrotta. Mafia, ’ndrangheta e gomorra (confondendosi con la camorra...) sono le tre diverse più forti organizzazioni criminali, sono molto potenti lì e hanno il controllo. E se tu attraversi in auto la Calabria e parte della Puglia puoi vedere delle infrastrutture non finite».

Un riassunto banale, quello di Tucci, intriso di pregiudizi e superficialità che ritrae punti di debolezza che conosciamo e che proviene da chi la Calabria l’ha visitata per due giorni appena e neanche tutta.

Con questo non voglio criticare il contributo di Tucci che, invece, ritengo importantissimo come tanti altri: più la Calabria sarà conosciuta in ogni sua forma, più migliorerà.

Però, mi sono detto, cosa posso fare per cercare di far conoscere la Calabria quella vera? Come far capire a tutti ed agli stessi calabresi la fortuna che ci appartiene nel vivere in questi luoghi? Come far apprezzare e rivalutare le potenzialità e la bellezza che ogni città/paese e angolo di Calabria ci offrono?

Quanto è utile continuare a lamentarsi al bar o su Facebook?

È possibile che una regione con tutte queste perle si trovi in uno stato di perenne crisi ed una parte dei suoi abitanti si è arresa ed è rassegnata perché non crede più a niente ed a nessuno?

È possibile raccontare la Calabria senza stereotipi e senza essere retorici e bugiardi aggiungendo alla narrazione, verità, poesia ed il grande cuore di una terra che è impossibile da esporre in vetrina?

Ed è possibile smuovere le coscienze di chi vive questa terra e ogni giorno si trova davanti a situazioni poco gratificanti per la sua storia e il suo passato?

Questo l'intento con cui nasce Calabria Experience. Un po’ ambizioso e forse troppo ottimista ma che nasce dall’idea di far conoscere il meglio della nostra Calabria attraverso il racconto delle bellezze e delle unicità dei nostri luoghi.

calabria experience san nicola arcella

L’obiettivo è dare una visione nuova: una Calabria che sia all’altezza di sé stessa.

Nonostante le difficoltà e le complessità l’intento è quello di riuscirci facendo conoscere origini, storia, monumenti, chiese, musei, montagne, piccole isole, spiagge, feste, tradizioni, dialetti, modi di dire, ricette, opere, personaggi, pittori, poeti, scrittori, scultori ed anche prodotti e servizi e, più in generale, donne e uomini che in vari settori e contesti sociali, economici e culturali si sono contraddistinti e continuano a farlo quotidianamente con il loro operato per restituire dignità e bellezza al territorio calabrese e nel territorio calabrese.

L’obiettivo di questa piattaforma è, quindi, quello di offrire un luogo in cui trovare tutte le informazioni per chi vuole conoscere le bellezze di Calabria riuscendo anche ad interagire ed a partecipare a questo interessante processo. Un portale ideato non solo per i turisti ma anche per noi calabresi, in modo che anche noi possiamo iniziare ad apprezzare di più la nostra terra, per valorizzarla, difenderla e rispettarla ogni giorno.

calabria experience peperoncino formaggio soppressata pomodori salumi capicollo food

Il turismo culturale e quello eno-gastronomico rappresentano l’unica àncora di salvezza per l’economia della nostra Calabria, nonché un essenziale canale per la crescita e lo sviluppo del territorio. Potrebbe diventare la più grande “fabbrica” della Calabria in grado di creare migliaia di posti di lavoro, come già avvenuto in alcune bellissime realtà calabresi in cui nuovi piccoli imprenditori già ne stanno raccogliendo i frutti.

L’intento è quello di lanciare un messaggio che abbia come obiettivo primario quello di valorizzare le vere potenzialità di questa regione dal momento che, purtroppo e per molto tempo, non sono state considerate e sfruttate realmente. Anche perché una narrazione non tossica della Calabria può servire a questo, a renderla una terra di speranza. O per lo meno a non renderla una terra di disperazione.

Ognuno di noi calabresi può iniziare provando a rispettarla dai piccoli gesti, che vanno dalla pulizia, dal senso civico, dal decoro e dall‘ordine del proprio territorio, perché in fin dei conti la Calabria è la nostra terra madre e come tale dobbiamo rispettarla, amarla sempre!

Ognuno di voi può iniziare visitando la Calabria. Non entrerete in un far west ma troverete posti eccezionali e tante brave persone.


Ing. Fabio Pugliese

Realizzazioni siti web calabriainweb.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie