19 Aprile 2024
percorso: Home

Calabria


Terra dai mille colori, luoghi, monumenti, tradizioni, sapori, odori e racconti d'altri tempi che ti faranno respirare aria di casa.
calabria experience corigliano rossano (Corigliano-Rossano)


La Calabria è uno scrigno d’arte, storia e natura. È la terra del sole e dell’ospitalità. Secoli di storia e paesaggi d’incanto sono alcune delle meraviglie che rendono questo luogo unico per un viaggio in cui vivere esperienze indimenticabili.
Un patrimonio d’eccezione, al quale si aggiungono i 9 siti Unesco: il Duomo di Cosenza, la Varia di Palmi, il Parco Nazionale della Sila, il Parco Nazionale del Pollino, il Parco Nazionale dell'Aspromonte, le Faggete Vetuste del Pollinello e della Valle Infernale, il Greco di Calabria, la Cattolica di Stilo e i Complessi Basiliani, il Codex Purpureus Rossanensis.
L’enogastronomia calabrese è un’esplosione di sapori d’eccellenza. Il segreto risiede negli ingredienti genuini per merito di una terra che ha mantenuto quasi inalterato il suo patrimonio naturale e la sua biodiversità. In Calabria la qualità della vita è ottima e il clima sempre mite. L’accoglienza qui è sacra.
Ognuno può regalare un momento magico a sé stesso, agli affetti più cari oppure agli amici semplicemente decidendo di visitare la Calabria.


Un itinerario è impossibile…

Arte e storia, tradizioni, folklore e gastronomia tipica, si fondono tra incantevoli paesaggi, borghi incredibilmente affascinanti, chilometri di costa bagnata dal mare, vette innevate e fitti boschi alternati a laghi e cascate.

calabria experience isola di dino (San Nicola Arcella)


La Calabria è così bella che dopo averla vista per te sarà difficile non ritornarci ancora. È una regione ricca di meraviglie ed è davvero complicato pensare ad un itinerario di viaggio che non contempli tutto oppure che possa escludere qualcosa. Si possono trascorrere intere giornate al mare per chi ha voglia di sole, in alta montagna per chi preferisce il relax, chi è curioso può visitare uno dei suoi tanti piccoli caratteristici borghi e chi ama la bellezza può scoprire i tesori naturali di cui la Calabria è piena.
Per questo motivo l'itinerario che ti proponiamo di seguito è molto riduttivo e limitato ma può rappresentare certamente un punto di partenza per un nuovo viaggio in cui potrai ritornare in Calabria per assaggiare i prodotti tipici di una deliziosa tradizione culinaria o per scoprire nuovi orizzonti, luci, colori e persone squisite che difficilmente dimenticherai…



Provincia di Cosenza
calabria experience morano calabro (Morano Calabro)

Arrivando da nord, entrando in Calabria, si accedere nel cuore del Pollino. Qui non si può non visitare Castrovillari, Morano Calabro, Mormanno, Altomonte e Civita, magnifico paese arberëshë che è punto di partenza eccellente per trekking gratificanti nel Parco Nazionale del Pollino, luogo di natura incontaminata, alberi rari e monumentali (come il pino loricato), orografie impensabili e magnifiche.

Se dal Pollino attraverserai le Cascate del Canale del Forno ed il Bosco di Straface arriverai fino alla costa ionica e sarai accolto dallo Scoglio dell’Incudine a Roseto Capo Spulico. Qui non potrai sottrarti al richiamo del mare né potrai evitare di visitare lo splendido borgo di Rocca Imperiale. Percorrendo verso sud la costa bassa e sabbiosa che a Trebisacce e Cerchiara di Calabria regala grandi aperture sul mare, raggiungerai Sibari, per visitare il parco archeologico della colonia magnogreca e ammirarne i reperti esposti nell’importante Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide. Pochi chilometri più a sud sarai estasiato dalla magnificenza del Castello Ducale di Corigliano-Rossano, nella terza città della Calabria che conserva il prezioso Codex Purpureus nel suo Museo Diocesano. Nel tragitto non dimenticate una visita alla Chiesa di Santa Maria del Patire e se hai del tempo da destinare al puro divertimento regalati un giorno intero all’AcquaParK Odissea 2000.
calabria experience corigliano rossano (Cattedrale Ss. Achiropita - Corigliano-Rossano)
Al risveglio puoi fare colazione nel centro storico di Cariati che dà sul mare, gustando magari con uno dei gelati della pluripremiata Antica Gelateria Fortino e da qui ripartire verso i Giganti di Pietra di Campana. Giunto in questo luogo puoi esplorare lo sterminato altopiano della Sila, dove le montagne ammantate di boschi sapranno alimentare il tuo desiderio di natura e ossigenare i polmoni. Partite da Longobucco, una delle porte di accesso del parco un tempo covo di briganti, e poi spostati ad Acri. Risali fino alle sponde del Lago Cecita, e lungo il percorso ammira i Giganti della Sila fino a scoprire Camigliatello Silano, dove le strutture ricettive e le attività non mancano. Qui abbandona la strada principale e inerpicati sulla panoramica Strada delle Vette che, dopo averti regalato vedute che spaziano su tutta la Calabria, ti condurrà a Lorica, sulle sponde del Lago Arvo, uno dei centri meglio organizzati per le attività outdoor.

Rapidamente, da qui potrai raggiungere Cosenza, città vivace dove potrai dedicarti all’arte e alla cultura prima di raggiungere più a sud Rogliano, nel cuore della valle del Savuto. Una sequenza di piccoli paesi ti invoglierà ad una sosta prima di un tuffo nel mar tirreno tra gli Scogli d’Isca. Risalendo verso nord la costa tirrenica, incontrerai Amantea, Fiumefreddo Bruzio che ha uno splendido albergo diffuso, Paola con il suo grande santuario dedicato a San Francesco, e poi Cetraro, Belvedere Marittimo e Diamante. Il tuo cammino nella riviera dei Cedri terminerà a Scalea e da qui, dopo un bagno sulla spiaggia dell’Arcomagno, una delle tante meraviglie della costa, se deciderai di attraversare i Monti dell’Orsomarso ritornerai di nuovo nel cuore del Pollino.


Provincia di Crotone
calabria experience crotone (Crotone)

Provenendo da nord, lungo la costa jonica, entrando in questa provincia una tappa imprescindibile è Cirò dove potrai perderti tra i vicoli del centro storico per arrivare sul mare, a Cirò Marina, dove potrai lasciati inebriare dai profumi intensi dei vini prodotti tra le colline che circondano questo centro marino. Proseguendo alla scoperta degli antichi fasti della Magna Grecia, con una visita al Museo Archeologico Nazionale di Crotone e a Capo Colonna, potrai ammirare i resti del Tempio di Hera Lacinia. Sulla costa troverai numerose torri d’avvistamento del sistema difensivo che culmina con la Fortezza Aragonese di Le Castella.

Spostandovi verso l’alto, attraversando i panorami aridi e affascinanti delle colline del Marchesato, una prima tappa obbligatoria è nel centro storico di Santa Severina. Proseguendo raggiungerai il Parco Nazionale della Sila fino al Lago Ampollino che bagna tre diverse provincie: quella di Cosenza, quella di Crotone e quella di Catanzaro. Qui non potrai fare a meno di visitare Villaggio Palumbo, un tempo vecchio villaggio di taglialegna ma oggi rinomato centro turistico di montagna.



Provincia di Catanzaro
calabria experience badolato (Badolato)

Sebbene la Calabria, da nord a sud, è terra di parchi naturali e spiagge libere, non per questo si caratterizza di sola natura e paesaggi. Entrando da nord nella provincia di Catanzaro, dalla costa tirrenica o dalla costa jonica, scoprirai una regione con un’unità culturale (che travalica i confini della Calabria) e un campionario di borghi spettacolare. Dovrai perdere del tempo per apprezzarli tutti.

Se poi hai voglia di concederti un po' di movida fai una sosta a Catanzaro Lido ma solo dopo una pausa culturale al Parco Archeologico Nazionale di Scolacium e un bagno rigenerante nelle acque caraibiche tra Copanello e le Vasche di Cassiodoro. Verso sud sulla strada ti attendono Soverato, uno dei centri turistici più gettonati della costa jonica catanzarese, dove potrete alternare giornate di relax in spiaggia a serate tra i locali e ristoranti del centro, e Badolato, un borgo che ha sfruttato il suo fascino, e un’inaspettata notorietà, per sottrarsi al fenomeno dello spopolamento.



Provincia di Vibo Valentia
calabria experience spiaggia paradiso del sub zambrone (La spiaggia del Paradiso del Sub a Zambrone)


Una tappa imprescindibile ti porterà nel Vibonese, dove ti attende un’esperienza balneare di struggente ed esagerata bellezza. Organizzati per un paio di notti almeno a Pizzo, a Tropea o, se non vi serve il mare a portata di mano (ma a due passi e a portata di sguardo), meglio ancora a Vibo Valentia. Dedicati all’esplorazione delle spiagge e calette fantastiche di Capo Vaticano, e metti in conto una gita al sito rupestre di Zungri.

Questa provincia merita di essere vissuta all’insegna del relax e del mare ma non solo. Pernotta nelle località dell’entroterra ma vicine al litorale: potrebbe essere una scelta vincente. Mentre spostandosi verso la montagna raggiungerai Mongiana per immergerti nel passato industriale del borgo e, al contempo, nel verde del Parco Naturale Regionale delle Serre.



Provincia di Reggio Calabria
calabria experience reggio calabria (Reggio Calabria)

Entrando a nord dalla costa tirrenica in provincia di Reggio Calabria potrai osservare le tante bellezze della Costa Viola. Fai una visita al Parco Archeologico dei Tauriani, subito a sud troverai Palmi con le sue spiagge, la Casa della Cultura Leonida Repaci e il sensazionale Sentiero del Tracciolino, che quanto a straordinarietà di panorami non teme rivali lungo tutto il Tirreno. Subito a sud ti aspetta Bagnara Calabra, dove potrai fare scorpacciate di pescespada e torroni, e poi Scilla, la più affascinante località della zona, che sfoggia l’antico borgo di pescatori di Chianalea, un castello su una rupe e per non farsi mancare nulla, una sognante spiaggia in cui spaparanzarsi al sole. L’itinerario lungo la costa tirrenica si conclude in bellezza a Reggio Calabria. Principale attrazione è ovviamente il Museo Archeologico Nazionale, con i Bronzi di Riace (vi sono tanti altri capolavori), ma la città annovera diverse collezioni museali di grande interesse. E così, al tramonto, passeggiando sul Lungomare Falcomatà e osservando le ombre scendere morbidamente sulla costa sicula, potrai bere un drink e celebrare le emozioni di questo viaggio in Calabria.
calabria experience parco museo nazionale locri epizefiri (Museo Archeologico Nazionale di Locri Epizefiri)
Partendo da Reggio verso nord, lungo la costa jonica, si entra direttamente nel cuore dell’area grecanica. La prima tappa è Bova, capitale della Calabria greca, per un trekking e un pranzo a base di piatti tradizionali. Subito dopo Brancaleone Marina, regno della tartaruga “Caretta caretta” che nidifica da queste parti. Risalendo più a nord intense emozioni archeologiche ti attendono. C’è il Parco Archeologico di Locri. Dopo una deviazione per immergerti nell’atmosfera medievaleggiante di Gerace, per visitare la superba cattedrale, ed una sosta a Roccella Ionica, la più raffinata località di questo tratto di costa, c’è il Museo e il Parco Archeologico dell’Antica Kaulon a Monasterace Marina, per sospirare tra le rovine di una delle più importanti città della Magna Grecia.
Qui, risalendo verso l’entroterra, la tappa successiva (una tappa davvero d’eccezione), è Stilo: la Cattolica è fra i più incredibili monumenti che la Calabria possa sfoggiare. Qui si cambia del tutto scenario, raggiungendo Mammola per un pranzo a base di stoccafisso e la visita al MuSaBa, ritorni indietro fino a Natile Vecchio, e ti metti in cammino per Pietra Cappa e altre mirabolanti avventure prima di fare il tuo ingresso in grande stile nel Parco Nazionale dell’Aspromonte dove la natura si rivela in tutta la sua potenza: un invito a nozze per gli amanti delle attività outdoor.



Hai bisogno di suggerimenti?


Sempre al tuo servizio
Conosciamo il territorio e le località più belle e garantiamo la massima serietà nel fornirti consigli e suggerimenti che possano essere utili. Siamo sempre a completa disposizione per aiutarti a vivere la migliore esperienza possibile in Calabria




Sei già stato in Calabria?

Lascia un commento

Sei stato in Calabria? Hai vissuto una esperienza e desideri condividerla con altri sul nostro portale? Condividi con noi la tua esperienza!


Raccontaci la tua Esperienza

Scatta una foto o gira un video durante la tua esperienza in Calabria. Se ami viaggiare e adori condividere le tue esperienze, sei nel posto giusto.


Utilizza l'hashtag #CalabriaExperience
Chi vuole aiutarci a promuovere e raccontare la Calabria da sogno può farlo condividendo con noi foto, video e racconti della propria esperienza nella nostra meravigliosa regione. Per farlo basta accedere alla sezione del sito Lascia un commento oppure alla sezione Raccontaci la tua Esperienza.
Inoltre, Calabria Experience ha creato e lanciato l'hashtag

#CalabriaEperience

Rivolgiamo un invito a visitatori e turisti ad utilizzarlo ogni qual volta, sui social network si pubblica qualcosa di bello che riguarda la Calabria, perché anche questo ci aiuterà a promuovere, valorizzare e raccontare al meglio la nostra stupenda regione.

Realizzazioni siti web calabriainweb.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie